Paola Ianes

Paola Ianes

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Lunedì, 11 Dicembre 2017 15:55

LA SCUOLA ALLA RSA

Anche gli alunni della VB di  Madonna Bianca hanno incontrato gli ospiti della casa di riposo nell'ambito del progetto scuola territorio. Hanno giocato insieme ai nonni, cantato, ballato. É stato un piacevolissimo momento di conoscenza, socializzazione e scambio di auguri natalizi.
Bravi bambini!
Da anni la nostra scuola ha avviato una collaborazione con gli anziani ospiti della casa di Riposo.
Nel blog dei ragazzi  si possono trovare alcune considerazioni degli alunni delle scuole Winkler che hanno partecipato a questi incontri.
OTHMAR WINKLER IN NORVEGIA.
Questo è il titolo dela mostra inaugurata Sabato 23 gennaio alla galleria Tanart di Canazei. 
Il 17 febbraio, alle 8 di mattina, i rappresentanti delle varie classi della nostra scuola si sono trovati nel parcheggio vicino alla chiesa di San Bartolomeo per partire verso Canazei, per la visita alla mostra su Othmar Winkler : l'artista che ha dato il nome alla nostra scuola.
Abbiamo aspettato qualche minuto sotto la pioggia, in attesa che il nostro pulmino fucsia fosse pronto a partire, ma dopo poco eravamo già per strada. Il prof. Amelio, il prof. Cocciola e il figlio di Othmar Winkler, Ivo, ci hanno accompagnato. il viaggio è durato più o meno due ore e mezza, e, man mano che salivamo verso la montagna, la neve aumentava e la pioggia si trasformava in fiocchi. Quando finalmente, dopo essere stati per così tanto seduti, siamo potuti scendere, ci siamo recati subito alla "Locanda degli artisti", dove un signore del posto ci ha spiegato molte cose sulla vita e le opere di Winkler. Non ha impiegato moltissimo tempo e, dopo un quarto d'ora circa, siamo andati a vedere la famosa mostra. L'ambiente non era molto grande : quadri e sculture erano tutti in un'unica stanza che non si poteva definire enorme. Lo stesso signore della locanda ci ha mostrato quasi tutte le opere, accompagnate da lunghe spiegazioni. I lavori esposti erano molto belli : Winkler, come ci hanno spiegato, non puntava alla precisione, ma voleva esprimere le sue emozioni.
Dopo aver giocato a palle di neve in un parco vicino, ci è venuta fame e abbiamo deciso di comune accordo di andare a pranzare alla locanda. 
Dopo il pranzo ci hanno lasciato qualche minuto per guardare il telefono, giocare a carte e chiacchierare. Dopo di che siamo siamo tornati tutti sul pulmino, diretti a un museo dove ci hanno spiegato le tradizioni, i dialetti e le usanze di alcune valli del Trentino Alto Adige. Anche questo, come la mostra, sarebbe stato interessante, ma, almeno per me, è stao piuttosto pesante, dato che ero un tantino stanca! Almeno non è durato tantissimo e, dato che ci rimaneva un'ora, il prof. Amelio ci ha portati a vedere un parco dove venivano processate le streghe. Ci ha mostrato l'albero in cui venivano infilate per essere uccise e la tavola in cui si decideva il loro destino. Infine, dopo aver visitato due chiese, siamo saliti sul pulmino e tornati tutti a casa.
La Voce del trentino
 
Lidia Rachele (classe 2b)
Mercoledì, 02 Novembre 2016 14:30

Orientamento

Oggetto:   Orientamento scolastico.

 

 

Il momento della scelta della scuola superiore per i vostri figli si avvicina e comprendiamo come possa essere un momento difficile, sia per gli studenti sia per i genitori.

Molti indirizzi di studio hanno cambiato nome e contenuto e  negli ultimi anni , in provincia di Trento, sono stati attivati alcuni nuovi indirizzi di studio.

Oltre a seguire le proprie inclinazioni, è necessario avere una informazione completa e aggiornata di tutte le possibili scelte in Trentino.

In considerazione di quanto sopra Vi invitiamo ad un incontro con una Dirigente scolastica  del Dipartimento Istruzione di Trento,prof.ssa  Beatrice De Gerloni, GIOVEDI  3 NOVEMBRE dalle  ore 17.00 alle ore 19.00  presso la sala video della nostra scuola media.

La prof.ssa De Gerloni presenterà l’offerta formativa complessiva del secondo ciclo e fornirà alcune chiavi di lettura per sfruttare al meglio tutte le opportunità fornite dal sistema scolastico trentino.

Certi che non trascurerete  l’importanza di una scelta ponderata per e con i vostri figli, vi aspettiamo tutti presso la nostra scuola giovedi 3 novembre 2016 alle ore 17.00 .

La prof.ssa De Gerloni potrà rispondere a tutte le vostre domande , in quanto segue tutta l’istruzione secondaria e formazione della provincia di Trento.

E’ gradita anche la presenza dei vostri figli.

Si ricorda che la referente del percorso di orientamento scolastico è la prof.ssa Paola Nardi  che può esser contattata dai genitori nella propria ora di udienza (di giovedi dalle ore 11,20 alle ore 12,10) per specifici chiarimenti.

Lunedì, 16 Ottobre 2017 15:32

PLASTICA!

ECCO ALCUNI DEI LAVORI CHE SONO STATI REALIZZATI DURANTE I CORSI DI EDUCAZIONE PLASTICA CON LA PROF.SSA RIELA :

Giovedì, 12 Ottobre 2017 21:00

SI RICOMINCIA!

 

RICOMINCIANO LE ATTIVITA' NEI LABORATORI DI EDUCAZIONE PITTORICA E PLASTICA.

BEN-RITROVATI A TUTTI E SOPRATTUTTO BUON LAVORO!

Venerdì, 22 Aprile 2016 17:15

Comics (classe1b)

Ecco le immagini

Lunedì, 18 Dicembre 2017 12:51

FESTA DI NATALE

GLI ALUNNI DELLE MEDIE WINKLER SI PREPARANO A FESTEGGIARE IL NATALE.

ECCO ALCUNI DEI LAVORI DELL'INDIRIZZO ARTISTICO PER ABBELLIRE L'ATRIO DELLA SCUOLA :

Lunedì, 14 Marzo 2016 15:53

leggere capire provare

Le classi seconde B,D e E hanno iniziato la lettura del libro : A PIEDI /di Paolo Rumiz ; ill. da Alessandro Baronciani. - Milano : Feltrinelli, 2012. - 119 p. - (Feltrinelli Kids. Saggistica narrata). La lettura del libro è inserita in un progetto che prevede una serie di giochi che i ragazzi troveranno in piattaforma a partire dal mese di marzo ( sull’esempio della trasmissione televisiva “Per un pugno di libro” e di altre sfide di lettura) per una messa alla prova individuale. Come classi hanno affrontato venerdì 10 marzo la prima sfida. Gli studenti si sono confrontati con cruciverba, cloze, domande che mettevano alla prova le conoscenze in campo naturalistico, storico e linguistico. I capitoli affrontati fino ad ora sono : introduzione, primo giorno e secondo giorno di cammino. Questa la classifica temporanea : CLASSE 2B 2D 2E PUNTEGGIO 50,5 61 53 Paolo Rumiz è un viaggiatore curioso e, soprattutto, un grande compagno di viaggio. Scrive su Repubblica e, quasi sempre, i suoi appunti di viaggio diventano un libro. “Un mattino di settembre presi il sacco e uscii di casa senza voltarmi indietro. La mia meta stava a sud, un sud così perfettamente astronomico che sarebbe bastata la bussola a raggiungerlo. Era la punta meridionale dell'Istria, un promontorio magnifico sui mari ruggenti di Bora, regina dei venti d'inverno, e di Maestrale, che è il più glorioso dei venti d'estate. Una scogliera talmente ideale che è stata battezzata 'Capo Promontore' (Premantura in lingua croata). Un luogo che tutti i lupi di mare sanno riconoscere traversando l'Adriatico." Sette giorni per arrivare da Trieste a Promontore raccontati ai giovani lettori letteralmente passo dopo passo da un camminatore d'eccezione: Paolo Rumiz. Una narrazione che apre finestre su molti temi: le frontiere da attraversare, i confini che cambiano, la guerra dei Balcani, gli animali selvatici che si incontrano, l'orientamento con le stelle, le mappe. Ma soprattutto una riflessione sull'importanza di camminare: esercizio che abbiamo dimenticato, sostituendo sempre più spesso i viaggi virtuali a quelli reali. Una guida precisa da seguire, una lettura che diventa occasione di approfondimento e un testo che può ispirare altri viaggi e altri itinerari.” Rumiz ci insegna ad entrare a contatto con il territorio, i suoi odori, la gente che lo abita. E l'unico modo vero per farlo è camminando, attraversando le terre con i sensi acuiti dalla fatica. Il percorso si concluderà con un viaggio sui passi dell’autore alla fine di maggio.
Venerdì, 30 Marzo 2018 11:16

FINALE PROVINCIALI DI BASKET

SIAMO IN FINALE PER IL TITOLO DI CAMPINI PROVINCIALI!

Superata con facilità la fase provinciale per la squadra A siamo alle finali per il titolo di Campioni Provinciali.

Nella palestra delle Pedrolli di Gardolo i nostri ragazzi hanno avuto la meglio sulle rappresentative di Trento 7, Trento 5 e Trento 2.

I nostri 4 alunni  delle Winkler hanno dato il 50% delle loro potenzialità superando facilmente  tutti  gli avversari.

Siamo in finale per   il titolo di CAMPIONI PROVINCIALI ! 

gare previste per Venerdì 13 aprile .

 

Lunedì, 12 Marzo 2018 10:52

BADMINTON

Nessuna qualificazione per la rappresentativa d'Istituto ai giochi sportivi studenteschi di badminton, nonostante l'impegno e una sostituzione all'ultimo minuto.
"L'importante non è vincere ma partecipare"....sarà per la prossima volta!
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Succ. > Fine >>
Pagina 2 di 8