Insegnamento CLIL per tutti i corsi e Progetto lingue

Il corso linguistico è diventato corso normale e l'offerta formativa di lingue è uguale sia nel corso normale che nel corso artistico.

_____________________________________

Insegnamento CLIL

Piano Trentino Trilingue

Come previsto dal Piano Trentino Trilingue, adottato dalla Giunta Provinciale nel 2015, a partire dall’AS 2017/2018 è stato introdotto obbligatoriamente l’insegnamento in modalità CLIL anche 

nella Scuola Secondaria di Primo Grado.

 

Da numerosi anni la Scuola Secondaria di Primo Grado Othmar Winkler cura l’insegnamento delle lingue straniere con molta attenzione, e i moduli di insegnamento CLIL e interdisciplinare non sono una novità.

 

Tuttavia l’introduzione della legge ha obbligato la nostra Scuola a rivedere il suo impianto organizzativo, sfruttando le proprie competenze ed esperienza nell’ambito linguistico.

 

Progetto Lingue

I livelli di competenza linguistica indicati nel Piano Trentino Trilingue  si differenziano per grado scolastico secondo un principio di gradualità. Nello specifico, i livelli definiti in base al Quadro Comune Europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER) per gli alunni sono:

§  livello A1 in uscita dalla scuola primaria

§  livello A2 in uscita dalla scuola secondaria di primo grado

§  livello B1 a conclusione del primo biennio della scuola secondaria di secondo grado

§  livello B2 in uscita dalla scuola secondaria di secondo grado.

La Scuola Secondaria di Primo Grado Winkler, per permettere ai suoi alunni di raggiungere i livelli di competenza linguistica previsti dal Piano, articola l’offerta linguistica nel seguente modo

·         Inglese e tedesco curricolare (3 interventi)

·         Tedesco in modalità CLIL: compresenza con altra disciplina (un intervento in prima e uno in seconda)

·         Tedesco potenziamento lingua (un intervento in prima)

·         Inglese potenziamento lingua (un intervento in seconda).

·         Potenziamento lingua opzionale (Inglese in prima e tedesco in seconda)

·         Compresenza di inglese e tedesco a partire dalle classe prima, finalizzata alla graduale preparazione per il raggiungimento del livello di competenza previsto dal Piano Trentino Trilingue

·         Progetti di internazionalizzazione.

·         Metodologie di insegnamento diversificate.

·         Settimane linguistiche estive presso la Scuola.

·         Viaggi-studio all’estero.

 

Ultimo aggiornamento Domenica 14 Gennaio 2018 18:11